mercoledì 7 Dicembre 2022

CATEGORY

Politiche culturali

“Raffaello tra gli sterpi – Le rovine di Roma e le origini della tutela” – Salvatore Settis e Giulia Ammannati scavano nella celebre lettera...

In un certo senso Raffaello fu il primo "professionista del settore" ad assumere quello che di fatto era una sorta di ruolo da soprintendente...

Videogames e Archeologia: al centro di tutti i giochi possibili

Facciamo un breve punto sulla situazione: siamo nel 2022, e da qualche tempo, seppur con alti e bassi, c’è un tema che riappare quando...

Archeologia e nuova imprenditoria: un legame più profondo di quanto si immagini

Archeologia e start up. Sono molteplici i settori produttivi che sono stati coinvolti, negli ultimi anni, dalla grande espansione del fenomeno delle start-up. Si...

Vittorio Sgarbi alla ricerca di un ruolo proattivo come sottosegretario del Ministero della Cultura

Come prevedibile, il nuovo sottosegretario del Ministero della Cultura Vittorio Sgarbi a pochi giorni dalla sua nomina ha già conquistato in diverse occasioni l’attenzione...

Che la cultura riesca dove religione e partiti hanno ormai fallito

Pochi se ne ricorderanno, ma qualche anno fa, per la prima volta, il numero di persone che nel mondo viveva in una città ha...

Istruzione, demografia e immigrazione: fronteggiare la necessità di nuovi italiani. Le sfide del ministro Valditara che scrisse “L’impero Romano distrutto degli immigrati”

La nomina di Giuseppe Valditara come Ministro dell'Istruzione e del Merito ha suscitato non poche polemiche. Tra tutte, quella che ha trovato maggiore risonanza...

Archeologia e gaming al di là della comunicazione

Che l’archeologia possa rappresentare una “materia” da videogiochi, è sempre stato chiaro e lampante: da un lato la capacità evocativa della disciplina, dall’altro le...

Venere di Botticelli, Uffizi e diritto d’immagine. Quando la moda non è arte, a meno che non la finanzi

Sembra quasi una performance contemporanea, quella che vede protagonisti gli Uffizi e lo stilista Jean Paul Gaultier. E più nel dettaglio, una performance che...

Prof. Manacorda: “Sentenza sul David è grottesca. Stop a divieto di usare immagini del patrimonio culturale pubblico”

di Daniele Manacorda * L’informazione cartacea e digitale ci informa in queste settimane che “l’arte in pubblicità deve essere autorizzata” . In realtà, invece di...

La nuova definizione di “museo” dell’ICOM: generica e poco utile

Poco tempo fa è stata approvata, in quel di Praga, una nuova definizione di museo da parte di ICOM international (International Council of Museums). Molto...

Latest news