mercoledì 28 Settembre 2022

I templi di Paestum tornano finalmente visibili dall’interno con un percorso di grande suggestione

In Evidenza

I templi di Paestum sono finalmente visibili dal loro interno, grazie ad un percorso già pronto dal 2017, ma ovviamente rallentato non dall’ira degli Dei ma dalla pandemia. Ora, con domenica 17 luglio 2022, una delle antiche aree sacre più famose del mondo può essere visitata penetrando nelle prospettive, nell’architettura e nei recinti sacrali che, come ricorda la direttrice del parco archeologico Tiziana D’Angelo “erano per certi versi inaccessibili agli uomini, ad eccezione di sacerdoti e poche altre persone. Oggi, tutti noi siamo benvenuti nelle dimore degli dei pestani, con la riapertura al pubblico delle visite all’interno dei templi del santuario meridionale”.

Da un lato c’era la tutela e la sicurezza del pubblico (l’interno dei templi di Peastum è tutto fuorchè una superficie piana e liscia), dall’altro la necessità di rendere accessibile, nel rispetto della tutela, ad un pubblico più ampio possibile queste testimonianze così importanti nella percezione della magna Grecia, dell’arte classica nel suo divenire, delle trasformazioni urbane

“Per l’accesso alla cosiddetta “Basilica” – raccontano dal Parco Archeologico – il tempio più antico, è stato ripristinato l’uso di una passerella lignea reversibile che consente un accesso privo di barriere e connette le parti della pavimentazione del tempio non conservate. Per il tempio di Nettuno, invece, l’accesso all’interno fu preceduto da un intervento di restauro volto a colmare le maggiori lacune della pavimentazione che, ancora adesso, garantiscono un accesso in completa sicurezza al monumento“.

Come visitare i templi:

Tutti i giorni, dal 18 luglio 2022, sarà possibile entrare all’interno dei due templi in osservanza degli orari di apertura del Parco e con lo stesso biglietto di ingresso Paestum & Velia.

FORSE PUÒ INTERESSARE ANCHE:

Acropoli di Cuma, gli scavi archeologici alla ricerca del sacro: da Apollo alle chiese bizantine – SPECIALE VIDEO

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

News