domenica 27 Novembre 2022

Castelli di Toscana e archeologia medievale: la Rocca di Scarlino, in volo sulla storia della Maremma

In Evidenza

La Rocca di Scarlino (provincia di Grosseto) sorge su una strategica posizione dell’Alta Maremma, in vista su Piombino e sull’Arcipelago Toscano. Una posizione importante da sempre, un un’area ricca di risorse minerarie e nei pressi di un porto romano come Portus Scabris (dove esiste un museo archeologico). L’archeologia, nelle immediate vicinanze, ha portato all’individuazione di importanti sepolure etrusche. Ma di fatto Scarlino è uno dei luoghi di nascita dell’archeologia medievale, attraverso le ricerche di Riccardo Francovich, uno dei fondatori di questa specializzazione in Italia. Famose le sue ricerche sull’incastellamento. Scarlino ha un centro di documentazione a lui dedicato nel bellissimo borgo.

SUL TERRITORIO DI SCARLINO, L’INTERESSANTE MUSEO ARCHEOLOGICO DEL PORTUS SCABRIS:

La vita di un porto, il museo del Portus Scabris al Puntone di Scarlino – VIDEO

Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

News